Testo e musica: Carlo Rossetti e Stefano Fucili
 
A primavera la natura si risveglia lo sai,
l’orologio della terra segna il tempo tic tac,
animali e fiori è tutto quanto uno sbocciar
di colori e profumi qua e là!  

Poi d’estate più leggeri coi vestiti si sta,
tutti al mare sotto il sole col costume a nuotar,
con gli amici, sullo skate andiamo su e giù,
a scoprire il mondo di più!

Rit. Primavera, vera, vera, ve
Poi l’estate, estate, estate, e
C’è l’autunno, autunno, autunno,  o
Poi l’inverno o, poi l’inverno o

Le stagioni sono tutte quante belle lo sai,
sono quattro e per tre mesi ognuna dura e poi,
tutti quanti gli animali sanno bene che far
di stagione, in stagione, in stagion!

Rit.

Poi l’autunno, con le foglie rosse che cadon giù
e si torna a scuola, con gli amici, sull’ autobus,
le maestre sono tutte quante pronte a spiegar
tante belle storie da imparar.

Poi d’inverno, con Natale, che presto arriverà
con la neve, tutti quanti, in montagna a sciar,
i regali sotto l’albero t’aspettano già
e Jingle Bell tutti quanti a cantar!

Rit.

Le stagioni sono tutte quante belle lo sai,
sono quattro e per tre mesi ognuna dura e poi,
tutti quanti gli animali sanno bene che far
di stagione, in stagione, in stagion!

Rit.

“Le mosse”

Mamme e insegnanti guardate il video de “La canzone delle stagioni” con Greta, imparate anche voi “le mosse”, uno strumento molto importante per la psicomotricità infantile, così vi divertirete a ballare e cantare insieme ai vostri bimbi! Se volete saperne di più, non perdete il libro “Le canzoncine dell’asilo con le mosse di Greta”, edito da Mondadori Electa. 

La canzone delle stagioni è una simpatica canzoncina per insegnare ai bambini le stagioni e scoprire le loro caratteristiche. Perfetta per essere insegnata negli asili!