Nell’attesa del Natale ci prepariamo ad addobbare le nostre case con tanti oggetti carini che ci fanno calare nell’atmosfera delle feste. E’ un’occasione anche per trascorrere del tempo con i vostri bambini e realizzare, con le proprie mani, qualche decorazione insieme. Il salvadanaio di Babbo Natale è un’idea simpatica e divertente da proporre ai vostri bimbi. Utilizzando semplici materiali, anche riciclati, otterrete un addobbo natalizio di grande effetto. Buon divertimento!

In questo articolo trovate la spiegazione e il video tutorial del salvadanaio di Babbo Natale direttamente dal nostro canale YouTube Coccole Sonore 

MATERIALI

DIFFICOLTA’

  • palloncino
  • filo robusto tipo pesca
  • fogli di quotidiani o riviste
  • colla vinilica
  • pennelli
  • matita
  • tempere colorate
  • nastro adesivo
  • batuffoli di cotone
  • lacca per capelli
  • media

Procedimento

Per cominciare, gonfiate il palloncino. Legate il filo robusto al nodo del palloncino e formate un cappio (1). Vi servirà più avanti per farlo asciugare appeso. Prendete, ora, un pennarello nero e disegnate una circonferenza intorno al nodo del palloncino (2).

Salvadanaio_babbo_natale_lavoretti_step_1

Per tenere fermo il palloncino, appoggiatelo sopra una tazza o un porta matite (3). Preparate alcuni fogli di carta strappandoli a pezzetti e raccoglieteli in un contenitore (4).  

Salvadanaio_babbo_natale_lavoretti_step_2

Per proteggere la superficie del tavolo, stendete un foglio sul piano di lavoro, fissandolo con del nastro adesivo (5).Utilizzando un pennello grande, iniziate a stendere la colla sul palloncino, copritela con i pezzetti di carta e ripassate (6). 

Salvadanaio_babbo_natale_lavoretti_step_3

Ricoprite l’intera superficie del palloncino e ripetere fino a creare almeno 3/4 strati di carta e colla (7). Appendete il vostro palloncino ad asciugare, possibilmente in un luogo riparato. Nel frattempo, formate due palline ovali di carta, fissate con abbondante colla (8): saranno le scarpine del vostro di Babbo Natale!

Salvadanaio_babbo_natale_lavoretti_step_4

Ora, stendete la tempera bianca su tutta la superficie del salvadanaio (9), servirà da copertura alla carta di giornale e come base per il disegno del vostro Babbo Natale. Quando sarà asciutto, procedete ad incollare i piedi al corpo, fissandoli nella parte bassa del salvadanaio con del nastro biadesivo (10). 

Salvadanaio_babbo_natale_lavoretti_step_5

E’ necessario estrarre il palloncino dal suo interno: il buco appena formato, è la cima del vostro salvadanaio (11). Iniziate a disegnare, con una matita morbida, i tratti del vostro Babbo Natale (12): gli occhietti, il nasone, le sopracciglia, la barba e i capelli, il bordo del cappello, le braccia, i guanti, la cintura. 

Salvadanaio_babbo_natale_lavoretti_step_6

Ora dipingete di rosso tutte le parti del cappello e della giacca, facendo attenzione ai bordi (13). Poi dipingete di nero la cinta, gli occhi, i guanti e le scarpine. Colorate di giallo la fibbia (14).

Salvadanaio_babbo_natale_lavoretti_step_7

Per completare la vostra opera, incollate un ciuffo di cotone sul bordo del foro per formare il pon pon sul cappello e nascondere il buco del salvadanaio (15). Il vostro salvadanaio di Babbo Natale è pronto (16).

Salvadanaio_babbo_natale_lavoretti_step_8

Scopri tutti gli altri lavoretti sul nostro Canale YouTube