saponette con sorpresa fai da te, coccole Sonore

 “Amore lavati le mani!”, “Tesoro ti sei lavato/a le manine?” Quante volte un genitore ripete queste frasi ai propri figli? Direi un numero incalcolabile! Ma perché i bambini trovano così noioso lavarsi le mani? Questo è ancora un mistero! Allora non ci resta che trasformare questa semplice azione in un momento di gioco che li faccia divertire e allo stesso tempo spieghi quanto sia importante avere mani pulite (soprattutto prima di mangiare!). Un’idea – già sperimentata con successo insieme a mio figlio! – è quella di creare in casa delle saponette con sorprese! Sono semplicissime da realizzare e sono un ottimo modo per riciclare piccoli oggetti e pupazzetti, dimenticati nei meandri del cestone dei giochi. La ricetta che vi proponiamo è tratta dal blog helloglow.co.
(Credits Cover helloglow.co burkatron.com happy-mothering.com)

Ingredienti

  • Sapone alla glicerina (lo trovate nelle erboristeria più fornite, in farmacia, nei negozi specializzati in prodotti naturali o negli store online)
  • Stampini per cupcake (o stampi per sapone)
  • Alcol denaturato
  • Piccoli giocattoli di plastica
  • Oli essenziali (facoltativo)

Procedimento

Tagliamo a cubetti il sapone alla glicerina per renderne più veloce lo scioglimento. Ovviamente questa azione dovrà essere svolta esclusivamente dall’adulto. (credits helloglow.co)

cubi di glicerina su un tagliere di legno

Sciogliamo i cubetti a bagnomaria o nel microonde in un vecchio barattolo di vetro. Aggiungiamo alcune gocce di oli essenziali (ma possiamo anche lasciare il sapone con un profumo neutro). Mescoliamo bene gli oli nel sapone sciolto e iniziamo a riempire gli stampi un po’ meno della metà. Se dovessero formarsi sulla superficie del sapone delle bollicine, basta spruzzare dell’alcol denaturato e scompariranno. Ora mettiamo la teglia nel congelatore per 15 minuti o aspettiamo finché il sapone non ritorni solido. (credits helloglow.co)

barattolo di vetro con glicerina e boccetta di oli essenziali

Dopo che il sapone si è indurito, rimuoviamo il vassoio dal congelatore e posizioniamo nei singoli stampini dei piccoli giocattoli, pupazzetti, mattoncini delle costruzioni, etc. Se alcuni giocattoli escono dalla parte superiore dello stampino, non importa! Sono altrettanto divertenti e stimolano i bambini a tirarli fuori… lavandosi le mani correttamente! (credits helloglow.co)

Stampini riempiti con la glicerina e dei pupazzini

Ora sciogliamo più glicerina, se necessario, e versiamola negli stampini sopra i giocattoli finché il liquido non raggiunga i bordo. Ancora una volta, se vediamo formarsi delle bolle sulla superficie, spruzziamole con alcol denaturato. Mettiamo di nuovo la teglia nel congelatore per 15 minuti per farla raffreddare. (credits helloglow.co)

Stampini riempiti con la glicerina e dei pupazzini

Una volta indurito, il sapone dovrebbe uscire facilmente dagli stampini semplicemente capovolgendoli. In caso contrario, basta battere con la mano sul fondo dello stampino per staccarli. I bambini adoreranno lavarsi le manine con le loro saponette!!! (credits helloglow.co)

saponette fai da te con sorpresa per bambini

Se vi è piaciuta questa attività, allora scoprite altre idee per personalizzare le vostre saponette fai da te! (credits soapqueen.com)

sapone fai da te pesci

Riepilogando…

  • cubi di glicerina su un tagliere di legno
    Step 1